Salvador Dalì, The lance of chivalry, litografia, 80x60 cm, 1978/79

900,00 €
Non Disponibile
SKU
0069 DALS
Litografia del surrealista Salvador Dalì. Nell'opera l'artista rappresenta la Leggenda Aurea di San Giorgio e il drago. Si narra che in una città della Libia chiamata Selem ci fosse un grande lago, tanto da riuscire a contenere un drago. Per calmare l'ira del mostro, la città gli offriva due pecore al giorno, ma quando le bestie iniziarono a scarseggiare, si iniziò ad offrirgli giovani ragazzi e una pecora. Fu deciso che la prossima vittima doveva essere la figlia del Re, Silene: invano fu il tentato baratto che il disperato monarca cercò di fare con il popolo; ma la fortuna volle che passò di lì il giovane Giorgio che salvò la principessa e uccise il drago, liberando finalmente la città. Opera firmata in basso a destra e siglata E.A (Épreuve d'artiste) in basso a sinistra. Opera pubblicata nel catalogo Dalì, Das druckgraphische Werk II, pagina 174 numero 1553.
Salvador Dalì, The lance of chivalry, litografia, 80x60 cm, 1978/79
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro - Via Pisacane 36, 20129 - Milano Tel. e Fax  02. 39521644 P. IVA 07851620968 galleria@pisacanearte.it