Marine

Il mare paesaggisticamente rappresenta uno dei temi più amati dalla letteratura e dall'arte, perchè con la sua immensità ed i suoi colori, da sempre, evoca riflessioni, emozioni, paure ed è quindi un'ottima fonte di ispirazione per artisti di vario genere.

Il modo in ci viene rappresentato è dunque collegato al sentimento che il pittore (o il poeta) prova nell'ammirarlo; così Yux con la sua tecnica ad acrilico rappresenta un mare pieno di pesci colorati, la cui diversa sfumatura vuole essere “proporzionata” ad un particolare stato d'animo, mentre i Macchiaioli come Volpe o Sbrana, con i loro oli, declinano il tema del mare dipingendo paesaggi malinconici ma dai tratti estremamente realistici.

Al contrario, Meloniski da Villacidro rappresenta il mare con colori accesi e lo rende protagonista di viaggi in mondi paralleli in cui a dominare è un'atmosfera sognante, onirica, misteriosa ma estremamente allegra. Infine, Athos Faccincani, che riempie di colore i suoi porticcioli, incantevoli angoli della costiera Amalfitana e della costa ligure che l'artista omaggia nelle sue serigrafie rappresentando non solo il mare, ma scorci di vita marittima catturati in assolate giornate estive.

Articoli 1-25 di 39

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Articoli 1-25 di 39

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro
 - Via Pisacane 36, 20129 - Milano
Tel. e Fax  02. 39521644
P. IVA 07851620968
galleria@pisacanearte.it