Bruno Donzelli

Bruno Donzelli nasce a Napoli nel 1941, sin da giovane, partecipa a diversi premi fra i quali, nel 1962, il Premio indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma. Questo anno rappresenta il suo esordio come pittore all’età di 21 anni, sancito dall’allestimento di una personale tenutasi alla Galleria del Fiorino di Firenze. Successivamente, già nel 1963 avviene una seconda esposizione di opere di Donzelli tenutasi a Genova presso la Galleria Centro Arte. Nel corso degli anni, numerose personali interamente dedicate al maestro vengono allestite nelle più prestigiose città italiane ed europee, Venezia, Roma, Parigi e Barcellona.

La produzione pittorica di Bruno Donzelli è suddivisa in cicli pittorici, tra i quali, "Ormare" e "Siparietti impertinenti". Il linguaggio è ironico e dissacrante, dai colori brillanti mentre la figurazione è al limite della fumettistica, ludica, ironica e dinamica.

Inizialmente ispirato dal linguaggio di Pop e Cobra, Donzelli, già sul finire degli anni Sessanta, si volge a una pittura espressionista tale da rendere l'impianto pittorico maggiormente ironico. Sviluppa in seguito un suo personale stile artistico, che raggiunge totale maturità solo negli ultimi decenni. Le avanguardie storiche e i dipinti moderni, lo accompagneranno per tutto il suo percorso, nelle sue opere infatti si possono intravedere le orme di Picasso, Warhol, Fontana e Kandinsky.

Nel 1989 crea alcuni lavori su ceramica, multipli e pezzi unici dipinti a mano.

Si cimenta, nel 1991, anche nella scenografia, con la realizzazione di costumi ed allestimenti per lo spettacolo tratto da Le Notti Bianche di Dostoevskij al Teatro dell’Orologio di Roma.

Con il nuovo millennio, viene organizzata una vasta mostra antologica a Caserta, ove l’artista risiede, mostra che si pone l’obbiettivo di ripercorrere, con sguardo critico, la produzione pittorica di Donzelli.

Nel 2008 le personali d’oltreoceano a Miami, New York e Shangai, lo annoverano internazionalmente tra i maggiori pittori italiani contemporanei.

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
PISACANE ARTE - Viale Monza, 55 20125 - Milano Tel. 02. 39521644 P. IVA 07851620968 galleria@pisacanearte.it