Astratto

L'arte si può dividere in due grandi gruppi; quello figurativo e quello non figurativo. L'arte figurativa ha come soggetto persone, animali o cose che esistono nella realtà, mentre l'arte non figurativa rappresenta tutto ciò che è frutto di fantasia e crea forme e soggetti che non esistono nella vita reale; per questo è altrimenti detta arte astratta.

Esiste anche una corrente artistica nata nel Novecento che si chiama “astrattismo”, con caratteristiche ben precise che la diversificano dalle altre, e di cui esempio è la produzione di Vassilij Kandinskij; l'astrattismo racchiude una buona parte di tutta l'arte non-figurativa prodotta fino ad oggi.

Nel mondo dell'arte contemporanea, dove più che l'immagine a contare sono l'idea e il concetto, le figure astratte sono assai diffuse e danno vita ad opere in cui a dominare possono essere composizioni di colore (come nel caso dei quadri di Franchi, Dorazio e Marchesini) oppure “sculture” composte da plastiche e Svarovskij, come le tele di Del Buda che attraverso la sua arte ci fa compiere un viaggio intergalattico verso altri mondi presenti nell'universo.

Articoli 1-25 di 110

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Articoli 1-25 di 110

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro
 - Via Pisacane 36, 20129 - Milano
Tel. e Fax  02. 39521644
P. IVA 07851620968
galleria@pisacanearte.it