Scultori

Per scultura si intende un'opera d'arte ricavata da un materiale grezzo, lavorata al fine di ottenere una forma precisa che richiami qualcosa che si trova nella realtà o che abbia un significato riconoscibile. Nascono così le opere di Kodra, Kossuth, Christian Gobbo ed Andrew Tosh; ognuno con il suo stile ed una diversa voglia di comunicare, ma comunque accomunati dalla scelta del tipo d'arte: quello scultoreo.

La scultura nasce fin dai tempi più ancestrali dell'arte, quando le popolazioni primitive scolpivano nella pietra figure divine con la funzione di proteggere la comunità dagli spiriti malvagi e dalle sventure. Poi, in epoca romana, le sculture iniziano ad essere dedicate agli antenati defunti, i lari, ed hanno lo scopo di mantenere vivo il ricordo dei congiunti venuti a mancare, che avendo una scultura in miniatura che ne ricorda l'aspetto fisico, proteggono attraverso di essa il resto della famiglia.

Nel Medioevo e nel Rinascimento viene principalmente impiegata per celebrare figure religiose, mentre in epoca moderna assume una connotazione decisamente inedita, diventando non più celebrazione o rappresentazione fisica di qualcuno, bensì oggetto di denuncia sociale, presa in giro, e perché no provocazione; ne è un esempio lampante il celeberrimo orinatoio di Duchamp, che vuole elevare ad opera d'arte un oggetto certo non di classe o che per il suo aspetto potrebbe essere considerato un prodotto artistico.

In età contemporanea, persiste il principio della scultura come mezzo di comunicazione e non più rappresentazione, e rispetto a quella moderna, si riempie di colore o, nel caso di una scultura che non rappresenta un oggetto ma una persona, essa viene rappresentata nel minimo dettaglio, rendendo estremamente realista il risultato finale.

Articoli 1-25 di 82

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Articoli 1-25 di 82

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro
 - Via Pisacane 36, 20129 - Milano
Tel. e Fax  02. 39521644
P. IVA 07851620968
galleria@pisacanearte.it