Giovanni Fattori, Ciociara, acquaforte su zinco, 20x13 cm, tiratura del Centenario, 1925

Prezzo speciale 540,00 € Prezzo predefinito 900,00 €
Disponibile
SKU
0006FATG
L'opera fa parte della cosiddetta "Tiratura del centenario", raccolta di 166 acqueforti dell'artista macchiaiolo Giovanni Fattori, realizzata grazie a Giovanni Malesci, allievo ed erede universale dell'artista, il quale lasciò in eredità allo Stato italiano 164 lastre originali. L'edizione venne pubblicata il 6 settembre 1925 a Firenze dall'editore Benaglia in occasione del centenario della nascita dell'artista. Ciascuna acquaforte presenta nel basso il timbro a secco "Centenario/Gio.Fattori/1925" e vennero tutte stampate su carta vergellata. La serie delle 166 acqueforti costituisce la quasi totalità dell'opera incisa di Fattori: esse vennero selezionate da Malesci, il quale ne escluse alcune da quelle in suo possesso. L'utilizzo della velatura di stampa venne escluso per la "Tiratura del centenario" in quanto si voleva evitare ogni tipo di intervento non autorizzato per mancanza del controllo da parte di Fattori. La serie completa, infine, è considerata molto rara in quanto molti singoli fogli sono generalmente reperibili sul mercato e inoltre la tiratura presenta un basso numero. L'opera è firmata Gio Fattori in lastra in basso a destra e sotto la firma appare il timbro a secco con la dicitura "Centenario/Gio Fattori/1925".
Giovanni Fattori, Ciociara, acquaforte su zinco, 20x13 cm, tiratura del Centenario, 1925
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro
 - Via Pisacane 36, 20129 - Milano
Tel. e Fax  02. 39521644
P. IVA 07851620968
galleria@pisacanearte.it