Fabrizio Sclavi, Guerre virali, acrilico su carta, 70x100 cm

Prezzo riservato
Disponibile
SKU
0022ASA

Nasce, morto, a Siena nel 1947. Pochi minuti dopo, con sorpresa di tutti, si risveglia: inizia così l'avventura della sua vita, che lo porterà in quasi tutti i luoghi del pianeta a incontrare i personaggi più influenti del secolo. Dopo l'adolescenza scanzonata (nella pasticceria di famiglia) e terribile (a causa di una malformazione che lo rende portatore di handicap fin dalla nascita) tra cliniche e operazioni, Sclavi inizia la carriera giornalistica. Dopo l'Accademia di Brera a Milano, la sua prima esperienza lavorativa è in Giappone. Nel giro di pochi anni diventa un influente direttore di giornali di moda italiani e internazionali come "Mondo Uomo", "Amica", "Männer Vogue" e "Vogue Homme International". Da anni vive con i suoi due cani tra Milano e la sua casa nell'Oltrepò Pavese, dove si dedica alla realizzazione di illustrazioni per brand importanti. Nel 2017 pubblica per Mondadori “I pesci rossi nascono sulle stelle”.

Fabrizio Sclavi, Guerre virali, acrilico su carta, 70x100 cm
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro
 - Via Pisacane 36, 20129 - Milano
Tel. e Fax  02. 39521644
P. IVA 07851620968
galleria@pisacanearte.it