Alessandro Russo, Resti industriali, 2012, retouchè, 46x32 cm

Prezzo speciale 240,00 € Prezzo predefinito 300,00 €
Disponibile
SKU
0048RUSA
Resti industriali, 2012: retouchè del maestro contemporaneo Alessandro Russo. Appartiene a quella categoria di opere dedicate ai siti industriali e porti che costellano tutta Italia. Paesaggi contraddittori, meravigliosamente primitivi nella loro natura, e allo stesso tempo attraversati dall'industrializzazione e modernizzazione. Le architetture industriali emanano un senso di dominio e prevaricazione dell'uomo e del suo operato rispetto al paesaggio; l'artista riesce a sovvertire il potere d'intervento dell'uomo sulla natura attraverso vaste vedute, cieli dalla forte potenza espressiva e la straordinaria bellezza dei luoghi. L'opera rappresenta la veduta dall'alto di un sito industriale nei pressi di Napoli; sullo sfondo si scorge l'azzurro del mare, in questa versione reso ancora più intenso da alcune pennellate azzurre, che sfiorano anche il cielo, rendendo l'intera scena più vivace e luminosa. L'opera è firmata in basso a destra ed è siglata P.U. (pezzo unico) colorata a mano, in basso a sinistra.
Alessandro Russo, Resti industriali, 2012, retouchè, 46x32 cm
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro - Via Pisacane 36, 20129 - Milano Tel. e Fax  02. 39521644 P. IVA 07851620968 galleria@pisacanearte.it