Giancarlo Prandelli, Battaglia di Anghiari e codice P a vortice, china e sanguigna su cartoncino, 19.5x49cm (D166)

740,00 €
Disponibile
SKU
00031PRAG

Il disegno D166, eseguito a china e matita, ripropone in chiave Prandelliana lo studio dei cavalieri fatto dallo stesso Da Vinci, in uno dei numerosi disegni preparatori per la realizzazione vera e propria della famosa Battaglia di Anghiari. E' senza dubbio molto suggestiva la rappresentazione speculare della battaglia -riproposta in chiave differente nel D69- come se di fronte ai cavalieri ci fosse un lago che riflette l'immagine; ai lati, vortici di parole apparentemente incomprensibili che fanno capo al Codice P, sottolineano la lettura in chiave esoterica del disegno, e contribuiscono a fissare perfettamente nella mente del fruitore la solennità della battaglia grazie agli eleganti caratteri che ricordano la calligrafia dello stesso Leonardo, che possiamo ritrovare nel Codice Atlantico, scritto di sua mano.

Giancarlo Prandelli, Battaglia di Anghiari e codice P a vortice, china e sanguigna su cartoncino, 19.5x49cm (D166)
PISACANE ARTE di Roberto Ungaro
 - Via Pisacane 36, 20129 - Milano
Tel. e Fax  02. 39521644
P. IVA 07851620968
galleria@pisacanearte.it