Giancarlo Prandelli, La Belle Ferroniere, matita a sanguigna su cartoncino 18x24cm

490,00 €
Disponibile
SKU
0007PRAG

In questo ritratto, Giancarlo Prandelli riproduce il volto di una dama, la stessa protagonista di un enigmatico ritratto di Leonardo Da Vinci datato fra il 1490 ed il 1495. Il titolo Leonardesco è Belle Ferroniere (dalla catenina di ferro che la donna porta sulla testa), e sebbene sulla sua identità non vi sia certezza, nel corso dei secoli si è ipotizzato che quella donna potesse essere Beatrice D'este (moglie di Ludovico il Moro) o Lucrezia Crivelli, amante di quest'ultimo. Il ritratto di Prandelli, fedele a quello del suo maestro, è ugualmente enigmatico e curato nei minimi dettagli, dettagli che sono messi in risalto anche dal primo piano offerto dall'artista (il quadro di Leonardo è invece a mezzobusto). Prandelli rende perfettamente l'espressività misteriosa della protagonista, e riproduce il ritratto in un'atmosfera "sospesa", quasi onirica perfettamente resa dall'intensità conferita al disegno dalla tecnica a sanguigna.

Giancarlo Prandelli, La Belle Ferroniere, matita a sanguigna su cartoncino 18x24cm (D106)
PISACANE ARTE - Viale Monza, 55 20125 - Milano Tel. 02. 39521644 P. IVA 07851620968 galleria@pisacanearte.it