Salvador Dalì, La Recitazione, bassorilievo, 18,5x18,5 cm (49x49 cm con cornice)

1.000,00 €
Non Disponibile
SKU
0159DALS

Il presente bassorilievo, raffigurante "La Recitazione", è tratto da un'opera del maestro Salvador Dalì ed è stato realizzato dagli artigiani dell'Istituto Grafico Italiano con la tecnica della trasposizione dalla figura piana a quella a rilievo. Il pezzo è stato posto in un bagno galvanico di argento e d'oro, infine colorato a mano, sempre dagli artigiani dell'IGI.

Al centro, un sipario drappeggiato si apre su una scena teatrale che vede protagonisti due personaggi: uno sulla destra si inginocchia davanti ad un maestoso elefante, cavalcato da un altro personaggio. L'elefante-cicogna è uno dei soggetti più ricorrenti nelle sua produzione: apparve per la prima volta nell'opera del 1944 "Sogno causato dal volo di un'ape intorno a una melograna un attimo prima del risveglio". L'elefante fu ispirato al piedistallo di una scultura di Gian Lorenzo Bernini che si trova a Roma: un elefante che trasporta un antico obelisco viene ritratto con le "lunghe gambe del desiderio, con molte giunture e quasi invisibili". Grazie alla strana associazione delle zampe, sottili e fragili, e il corpo pachidermico di questi goffi animali Dalì crea un senso di irrealtà.

Il bassorilievo è firmato in lastra in basso sinistra e numerato 850/1500. 

Salvador Dalì, La Recitazione, bassorilievo, 18,5x18,5 cm (49x49 cm con cornice)
PISACANE ARTE - Viale Monza, 55 20125 - Milano Tel. 02. 39521644 P. IVA 07851620968 galleria@pisacanearte.it