Salvador Dalì, Perseo, scultura in bronzo patinato - fusione a cera persa, 73x36,5x29,5 cm, 1975/1976

Prezzo riservato
Scrivici o chiamaci per avere informazioni sul prezzo:
02.39521644 o galleria@pisacanearte.it
Disponibile
SKU
0126DALS
Perseo, è una scultura in bronzo patinato e fusione a cera persa del maestro surrealista Salvador Dalì. L'opera è un omaggio dell'artista al Perseo di Benvenuto Cellini a Firenze, che raffigura l'eroe che tiene nella mano sinistra la testa della Medusa e nella mano destra la spada. Secondo la mitologia greca Perseo è noto per avere ucciso la Medusa, con l'intervento di Atena e Mercurio che lo aiutarono donandogli lo scudo a specchio e la spada di diamante; Dalì lo raffigura in tutto il suo splendore, trionfante mentre espone la testa della Gorgone, il cui corpo senza vita giace ai suoi piedi. L'opera è una scultura originale a tiratura multipla di 99 esemplari e 9 P.A a livello mondiale; la scultura presente in galleria è la numero 32/99 con firma Dalì e certificato di autenticità di Robert Descharnes, referenza di archivio: 0-256/1165. E' pubblicata in "DALI, sculpture & objets, le dur et le mou" di Robert e Nicolas Descharnes (Eccart, 2007), pag. 173.
Salvador Dalì, Perseo, scultura in bronzo patinato - fusione a cera persa, 73x36,5x29,5 cm, 1975/1976
PISACANE ARTE - Viale Monza, 55 20125 - Milano Tel. 02. 39521644 P. IVA 07851620968 galleria@pisacanearte.it