Opere uniche

YuX o Pierugo Giorgini, friulano d’origine e milanese d’adozione, classe 1970. Artista dalla poliedrica personalità, dipinge la vita immortalandola nelle sue forme più fantasiose e sfumandola con il moto errante dei suoi viaggi. YuX inizia a calcare la scena artistica a partire dagli anni ’90. Il suo intenso dialogo con le proprie opere prende vita attraverso pennellate di acrilico, tratti di pastelli a cera, brandelli di manifesti e materia incollati alle tele per insaporirle del contesto urbano a cui appartengono. Ogni opera racchiude una composizione di elementi simbolici che definisce i tratti somatici delle figure, che vengono però lasciate libere di significare, sospese nel vento di ciò che comunicano. La passione per il fumetto, la grafica pubblicitaria come messaggio comunicativo, la ricerca e sperimentazione e la continua attenzione alle opere del passato, lo hanno portato a coltivare una personale ideologia interpretativa e uno stile ben riconosciuto, che YuX ha definito oggi come: “espressionismo pop “. Questo percorso artistico in continua evoluzione convive con il manifestarsi degli eventi contemporanei e incarna scene di vita sospese tra reale ed astratto in cui i colori, le linee, le espressioni e i movimenti vanno in un'unica direzione… Il Grottesco! YuX crede nell’”Arte di saper giocare con l’Arte”, il cui significato nasce dalla voglia di vedere la vita sotto il suo profilo più curioso e comico: dagli oggetti ai volti, dalle immagini ai segni, il tutto condito dal sapore di mille e una sfumatura di colore. YuX è una faccia che si moltiplica nelle sue innumerevoli sfaccettature, in cui ogni volto è un personaggio e ogni personaggio è la maschera di se stesso, mentre tutto il resto… sta a guardare!!! Oggi YuX vive e lavora a Milano. Attraverso numerose mostre-eventi continua a divulgare il proprio messaggio artistico “non-convenzionale”.