Angiolo Volpe

Angiolo Volpe nasce a Livorno nel 1943 e si dedica fin da piccolo e per tutta la sua vita alla pittura. Grazie alle sue origini entra in contatto con la pittura dei macchiaioli, che influenzerà il suo stile e la sua tecnica. I soggetti trattati rispecchiano l’amore per la sua terra: Livorno, il mare, la maremma. Espone in Italia e all’estero (anche in America e Giappone) ottenendo gli apprezzamenti della critica. Attualmente vive a Castiglioncello, dove lavora in riservatezza, assecondando il suo mite temperamento.