Giorgio Cesati

Siciliano di nascita e lombardo di adozione consegue il diploma alla rinomata Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

Negli anni seguenti si specializza nell'arte della stampa d'arte e matura un'approfondita conoscenza della tecnica d'affresco. Si dedica all'arte litografica, serigrafie e calcografia.

Svolge l'attività di Art Director presso la galleria “A la Battelle” di Ginevra, dove ha l'opportunità di ampliare le sue conoscenze e collaborare con moltissimi artisti di calibro internazionale.

Proprio grazie a questa esperienza inizia ad essere conosciuto e quotato a livello internazionale. Le sue opere vengono subito riconosciute per la loro forza cromatica, espressività e capacità pittorica lo renderanno grande in tutta Europa: “I colori, nella sua arte pittorica, raggiungono il massimo del loro splendore grazie ad un equilibrio cromatico perfetto. Ecco perchè egli è il maestro del colore: li compone, li sviluppa, li materializza proiettandoli nelle sue tele in un'affascinante esplosione che lui riesce a gestire perfettamente”.

Dopo aver conosciuto l'artista J.P. Pynet, l'attività artistica di Cesati si trasferisce principalmente in Francia tra Parigi e la Provenza. Il successo di pubblico e di critica che gli arriva in terra francese si conferma in Spagna ed infine in Grecia.